domenica 1 aprile 2012

FOCACCIA VENETA PASQUALE O FUGASSA

Posto un'altra ricetta della tradizione pasquale veneta. La "Fugassa" un tempo veniva fatta con l'impasto base del pane al quale venivano poi aggiunti uova, zucchero, burro e veniva poi cotta nei forni a legna. Per renderla ancora più gradevole al palato oggi si aggiungono anche le mandorle e ciò la rende molto simile alla colomba.
Con questa ricetta partecipo al contest "la Pasqua a tavola" del blog "Fornelli Profumati" e al contest "Tutta la Pasqua del mondo" del blog "Fairies' kitchen".



FOCACCIA VENETA PASQUALE O FUGASSA


INGREDIENTI: 
  • 400 g di farina 0
  • 250 ml di latte
  • 125 g di zucchero
  • 3 tuorli
  • 100 g di burro
  • 15 g di lievito di birra
  • un pizzico di sale
  • 1 bastoncino di vaniglia
  • la scorza gratuggiata di un limone
  • 2 cucchiai di mandorle a listarelle
  • 1 cucchiaio di granella di zucchero
  • 1 albume
PREPARAZIONE: fate sciogliere il lievito di birra nel latte tiepido. Aggiungere 100 g di farina e poi lo zucchero. Mescolare per bene e aggiungere altri 100 g di farina e i tuorli. Mescolare bene e aggiungere 100 g di farina e il burro morbido a pezzetti. Mescolare e aggiungere la restante farina, il sale e i semini interni della vaniglia. Lasciare lievitare una notte. Impastare nuovamente aggiungendo la scorza di limone. Disporre su una tortiera imburrata e infarinata e lasciare lievitare altre due ore. Fare un taglio a croce sull'impasto. Montare leggermente a neve l'albume e spennellarlo sulla focaccia. Cospargere con le mandorle e lo zucchero in granella. Infornare a 180°C per un'ora.



5 commenti:

  1. Che belle le ricette della tradizione!!! Deve essere squisita! Buon lunedì!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giuliana, è davvero squisita... un valido sostituto alla solita colomba, oltretutto molto più morbida e veloce da fare.

      Elimina
  2. Non l'ho mai assaggiata e mi ha sempre incuriosito. La tua ti è venuta proprio bene :)

    RispondiElimina
  3. Grazie per aver partecipato al mio contest! Ciao Terry

    RispondiElimina
  4. Brava...e ottimo abbinamento...

    RispondiElimina